Chiesa S.Antonio

Sulla strada che porta a Coi troviamo la chiesetta di San Antonio. La sua costruzione risale al 1300. Da un antico registro dell’Archivio Parrocchiale sappiamo che qui vi alloggiava un eremita. La chiesa, in origine era dedicata a Santa Maria delle Tezze. Ampliata nel 1768, Sebastiano Marai ne restaurò le pitture. Nel secolo successivo, chiesetta ed edifici annessi era la sede del vescovo Marai. Sulla parete destra della cripta si può vedere un’interessante affresco che raffigura il paese di Torri nel 1660. Sulla parete opposta, un’eremita sulla sponda del lago e a nord un bellissimo affresco, che raffigura la Vergine tra i SS. Rocco e Sebastiano, attribuita allo stesso artista che dipinse il capitello di Loncrino nel 1513. Qui sotto il disegno del paese ricalcato da Luigi Eccheli e pubblicato sul suo recente manoscritto.

Comments