LUIGI ECCHELI

Nacque a Torri nell’aprile 1893, compì gli studi a Rovereto e si laureò in giurisprudenza all’università di Gratz. Svolse delle mansioni dirigenziali presso l’intendenza di finanza di Trento e in un secondo momento a Riva del Garda. Trasferito a Belluno vi rimase fino al pensionamento. Tornato a Torri si dedicò finalmente alle sue passioni fra l’altro mai abbandonate quali, la pittura e la storia di Torri compreso l’entroterra veronese e parte del trentino. Nel 1933 pubblicò il libro Torri Garda e la Gardesana prima del Mille. Sarebbe dovuto seguire un secondo volume con la storia di Torri dal mille all’unità d’Italia, da Berengario I ai Savoia, ma nell’estate del 1963 Luigi Eccheli morì. Il libro è stato pubblicato trentaquattro anni dopo, da G.P. suo genero e curatore della preziosa opera, ritenuta una sorgente indispensabile per gli appassionati di storia del nostro bel paese.

Comments